News   08/09/2014

BMW Italia ad “Auto e Moto d’Epoca” 2014

 

BMW Italia parteciperà alla trentunesima edizione dell’evento e presenterà, in un unico stand espositivo, auto e moto nuove del marchio BMW e vetture storiche del BMW Auto Club Italia. BMW Italia rinnova la partecipazione ad “Auto e Moto d’Epoca”, kermesse di auto e moto storiche e moderne, giunta quest’anno alla sua trentunesima edizione.
Le novità di prodotto relative al settore auto saranno la BMW Serie 2 Coupé e la nuovissima BMW i8 di recente commercializzazione. Per quanto riguarda il settore moto, è prevista l’esposizione della Roadster Classica BMW R nineT. Sullo stand sarà possibile acquistare articoli, abbigliamento ed oggettistica lifestyle della collezione merchandising BMW. Accanto alle novità della casa bavarese, il BMW Auto Club Italia schiererà dei gioielli storici e vintage come la BMW 2002 TI del 1968, la BMW Z8 del 1999 e la moto BMW R 32 del 1923. Auto e Moto d’Epoca è la più grande fiera dell’automobilismo classic in Europa ed è frequentata da collezionisti, restauratori, grandi marchi e appassionati d’ogni genere per la sua autorevolezza nel settore dovuta alla presenza di pezzi unici e da collezione. La trentunesima edizione si terrà a Padova dal 23 al 26 ottobre con più di 1600 espositori distribuiti su 11 padiglioni e 90 mila metri. Il programma ha già riscosso adesioni da record, con il tutto esaurito della prima giornata. BMW Serie 2 Coupé: sportività tradizionale dal formato compatto La BMW Serie 2 Coupé riprende la tradizione dei modelli compatti del marchio contraddistinti da una guida particolarmente attiva, strettamente legata al numero 2 nel nome del modello. Nel 1966, con il lancio della BMW 1600-2, venne creato un nuovo segmento automobilistico. Furono soprattutto la taratura di precisione del motore e dell’assetto a trasformare in tutto il mondo la due porte nello stile di una Coupé in sinonimo di maneggevolezza sportiva e d’intenso divertimento di guida in un’automobile compatta. BMW i8: sostenibilità e sportività nel segno di BMW La BMW i8 trasforma in realtà l’idea di un’automobile sportiva sviluppata sin dall’inizio rispettando il principio della sostenibilità. La sua immagine inconfondibile, a forte carica emotiva, è il risultato di una futuristica bozza di design, presentata per la prima volta nello studio BMW Vision EfficientDynamics e ulteriormente sviluppata con la massima cura per la BMW i8 Concept, esposta nel 2011 al Salone internazionale dell’automobile (IAA) di Francoforte e trasferita adesso, quasi senza nessuna modifica, alla vettura di serie. BMW 2002 TI: berlina dal carattere sportivo La BMW 2002 TI fu presentata al Salone di Francoforte del 1968 e prodotta a partire dallo stesso anno in aggiunta alla precedente BMW 1600 TI. Berlina dal carattere sportivo e di