News   03/06/2015

STELLA ALPINA 30^ EDIZIONE

 

La Stella alpina nasce nel 1947 per volontà dell’Automobile Club Trento in collaborazione con gli Automobile Club Triveneti come gara internazionale di velocità su strada per vetture e autobus; venne disputata per 9 edizioni fino al 1955 con la partecipazione dei più grandi campioni della storia dell’automobilismo. Partenza ed arrivo a Trento, percorso che variava di anno in anno toccando tutte le vallate delle Dolomiti con prove speciali di velocità sia in salita che in discesa sui principali passi alpini.

La Scuderia Trentina nel 1984 decide di ricordare l’importante manifestazione organizzando una rievocazione storica della Stella alpina che consiste in una gara di regolarità classica con strumentazione libera, alla quale possono partecipare vetture di modello o tipo esistenti al 31-12-1955, una tre giorni con 99 Prove Cronometrate, partenza ed arrivo a Trento, paesaggi unici come solo le Dolomiti, patrimonio dell’Unesco, possono offrire, ospitalità ai massimi livelli.

Programma della 30° rievocazione storica della Stella alpina del 10-12 luglio 2015

Venerdì 10 luglio: verifiche nella centrale Piazza Fiera a Trento e prima tappa con il seguente percorso: valli di Cembra e Fiemme, Bolzano, Apple di Siusi, val Gardena, Alta Badia

Sabato 11 luglio: Alta Badia, Brunico, Dobbiaco, Passo Tre Croci,Cortina d’Ampezzo, Passo Giau, pranzo ad Alleghe, Passo San Pellegrino, val di Fassa, Passo Fedaia, Arabba, Passo Compolongo, Alta Badia

Domenica 12 luglio: Alta Badia, Passo Sella, Valli di Fassa, Fiemme, Cembra, arrivo e premiazione a Ravina di Trento a Villa Margon, dimora cinquecentesca già residenza nobiliare di proprietà della Famiglia Lunelli e sede di rappresentanza delle Cantine Ferrari.

Info: www.scuderiatrentinastorica.it