News   29/07/2015

All'asta l'ultima Porsche di Steve McQueen

 

La Porsche 930 Turbo del 1976 appartenuta a Steve McQueen andrà all'asta il prossimo 13 agosto da Mecum Auctions a Monterey in California, all’interno del Concorso di eleganza di Pebble Beach 

Proprio quando si pensava che non esistessero più reliquie automobilistiche dell'icona Steve McQueen, arriva un altro pezzo della sua favolosa storia personale. Questa volta si tratta dell'ultima macchina speciale ordinata dal Re del Cool: una Porsche 930 Turbo Carrera del 1976, emblema degli anni '70 come lo stesso McQueen.

La vettura, color grigio ardesia, fu modificata con tocchi personalizzati per soddisfare i gusti del divo di Hollywood, come ricorda il figlio Chad McQueen. "Sul cruscotto, un interruttore permetteva di spegnere solo le luci posteriori, nel caso mio padre fosse inseguito (dalla polizia) su Mulholland Drive".

McQueen non è stato l'unico proprietario celebre della Turbo, che è appartenuta poi anche ad altre personalità di Hollywood, come il produttore cinematografico e scrittore Floyd Mutrux e il figlio di Dean Martin, l'attore Dean Paul Martin.

Ma è innegabile che saranno il nome di McQueen come proprietario originale e la sua vita straordinaria a far suonare il campanello d'asta...

Parte del ricavato della vendita sarà devoluto alla la California Junior Boys Republic, una scuola di correzione californiana in cui lo stesso McQueen trascorse parte della sua adolescenza.

Guarda il video 

Mecum Auctions